close
Culture Club Do You Really Want To Hurt Me Testo - La Canzone Simbolo Degli Anni '80 - Testi Vari

Culture Club Do You Really Want To Hurt Me Testo - La Canzone Simbolo Degli Anni '80

Culture Club Do You Really Want To Hurt Me Guitar Solo Tab
Culture Club Do You Really Want To Hurt Me Guitar Solo Tab

Se sei un fan degli anni ’80, sicuramente conosci la canzone “Do You Really Want To Hurt Me” dei Culture Club. Questo brano, uscito nel 1982, è diventato un vero e proprio simbolo di quegli anni, grazie al suo sound unico e alla voce inconfondibile del frontman Boy George.

La storia dietro la canzone

La canzone è stata scritta dallo stesso Boy George insieme ai suoi compagni di band Roy Hay, Mikey Craig e Jon Moss. La canzone è stata ispirata dalla relazione tumultuosa tra Boy George e Jon Moss, che si sono lasciati poco prima della registrazione del brano.

Nonostante la canzone sia stata scritta in un momento di grande dolore per Boy George, il testo è molto poetico e riflette sulla difficoltà di comunicare i propri sentimenti in una relazione. Il ritornello, “Do You Really Want To Hurt Me”, è diventato un vero e proprio tormentone degli anni ’80, grazie anche alla melodia orecchiabile della canzone.

Il successo della canzone

“Do You Really Want To Hurt Me” ha avuto un grande successo in tutto il mondo, raggiungendo la prima posizione nelle classifiche di molti paesi, tra cui Regno Unito, Canada e Australia. La canzone ha anche conquistato gli Stati Uniti, raggiungendo la seconda posizione nella Billboard Hot 100.

Il successo della canzone ha portato i Culture Club al successo internazionale e ha consolidato la fama di Boy George come icona degli anni ’80. La band ha continuato a produrre molti altri successi, ma “Do You Really Want To Hurt Me” rimane il loro brano più famoso.

Il testo della canzone

Ecco il testo completo di “Do You Really Want To Hurt Me”:

Give me time To realize my crime Let me love and steal I have danced inside your eyes How can I be real Do you really want to hurt me Do you really want to Make me cry Precious kisses Words that burn me Lovers never ask you why In my heart the fires burning Choose my colour Find a star Precious people always tell me That’s a step A step too far Do you really want to hurt me Do you really want to Make me cry Do you really want to hurt me Do you really want to Make me cry Words are few I have spoken I could waste a thousand years Wrapped in sorrow words are token Come inside/and catch my tears You’ve been talking but believe me If it’s true you do not know This boy loves without a reason I’m prepared to let you go If it’s love you want from me Then take it away Everything is not what you see It’s over again

Conclusioni

“Do You Really Want To Hurt Me” dei Culture Club è una canzone che ha segnato un’epoca e che continua a essere amata da molti fan degli anni ’80. Il testo poetico e la melodia orecchiabile hanno fatto sì che la canzone diventasse un vero e proprio simbolo di quegli anni. Se sei un fan degli anni ’80, non puoi non conoscere questa canzone!

Esempi di utilizzo della parola chiave “Do You Really Want To Hurt Me”

Esempio 1: “Do You Really Want To Hurt Me” è una canzone che mi ricorda tanto la mia adolescenza negli anni ’80.

Esempio 2: Non capisco perché il mio ex fidanzato mi abbia lasciato, mi aveva detto che mi amava. Forse non voleva davvero farmi del male, ma la domanda “Do You Really Want To Hurt Me” continua a girare nella mia testa.

Posta un commento for "Culture Club Do You Really Want To Hurt Me Testo - La Canzone Simbolo Degli Anni '80"