close
Piccolo Coro Dell Antoniano Quarantaquattro Gatti Testo - Testi Vari

Piccolo Coro Dell Antoniano Quarantaquattro Gatti Testo

Piccolo Coro dell'Antoniano di Bologna 17 ottobre 2015 YouTube
Piccolo Coro dell'Antoniano di Bologna 17 ottobre 2015 YouTube

Il Piccolo Coro Dell’Antoniano

Un po’ di storia

Il Piccolo Coro Dell’Antoniano è un coro di voci bianche italiano, fondato nel 1963 da Mariele Ventre, che ne è stata direttrice fino alla sua morte avvenuta nel 1995. Il coro è composto da bambini e ragazzi di età compresa tra i 5 e i 13 anni e ha sede a Bologna. Il coro è diventato famoso in tutto il mondo grazie alle sue esibizioni televisive e alle numerose registrazioni discografiche. Tra i suoi più grandi successi ci sono “Il coccodrillo come fa?”, “Ninna nanna ninna oh”, “Sul cucuzzolo della montagna” e, ovviamente, “Quarantaquattro gatti”.

Il testo di “Quarantaquattro gatti”

Il testo di “Quarantaquattro gatti” è stato scritto da Lina Wertmüller, pseudonimo di Arcangela Felice Assunta Wertmüller von Elgg Spanol von Braueich, regista e sceneggiatrice italiana. La canzone è diventata un vero e proprio tormentone per bambini e adulti e viene spesso utilizzata come base per giochi di parole o come sottofondo di video divertenti. Il testo della canzone recita così: Quarantaquattro gatti in fila per sei sotto un ombrellone grigio di pioggia lì sotto c’era anche la gattina Lucia che con tanta pioggia non sapeva più che fare

Curiosità sulla canzone

Il significato dei numeri

Il testo di “Quarantaquattro gatti” è stato spesso oggetto di interpretazioni e di curiosità. Ad esempio, molti si sono chiesti il significato dei numeri presenti nella canzone. Secondo alcune teorie, il numero 44 sarebbe un riferimento all’anno di nascita di Lina Wertmüller, ovvero il 1928. Altri invece sostengono che il numero 6 sia un riferimento all’età dei bambini del coro, mentre il numero 44 sarebbe semplicemente frutto della fantasia della cantautrice.

Le cover della canzone

“Quarantaquattro gatti” è stata oggetto di numerose cover, adattamenti e parodie. Tra le più famose ci sono quella di Elio e le Storie Tese, che ha reinterpretato la canzone in chiave rock, e quella di Raffaella Carrà, che ha creato una nuova versione dal sapore latino.

Conclusioni

La bellezza delle canzoni per bambini

“Quarantaquattro gatti” è una canzone che ha fatto la storia della musica per bambini. Il Piccolo Coro Dell’Antoniano ha saputo rendere questa canzone indimenticabile grazie alle voci dei suoi giovani cantanti e alla maestria di Mariele Ventre. La bellezza delle canzoni per bambini sta proprio nella semplicità dei testi, nella loro capacità di raggiungere il cuore dei più piccoli e di farli sognare. E “Quarantaquattro gatti” è uno di quei brani che, nonostante gli anni, riesce ancora oggi a farci sorridere.

Posta un commento for "Piccolo Coro Dell Antoniano Quarantaquattro Gatti Testo"