close
Dolce E Chiara È La Notte Testo: Il Significato Delle Parole E La Loro Bellezza - Testi Vari

Dolce E Chiara È La Notte Testo: Il Significato Delle Parole E La Loro Bellezza

Dolce e chiara è la notte e senza vento... Franco Ferri Mala Flickr
Dolce e chiara è la notte e senza vento… Franco Ferri Mala Flickr

La Canzone

“Dolce E Chiara È La Notte” è una canzone che fa parte del repertorio italiano di Lucio Dalla. Il brano è stato pubblicato nel 1979 nell’album “Lucio Dalla”, che è stato uno dei più grandi successi del cantautore bolognese.

Il Significato Delle Parole

La canzone racconta la bellezza della notte, che è dolce e chiara, ma anche misteriosa e affascinante. Il testo è molto poetico e suggestivo, ed evoca immagini di una natura rigogliosa e di un cielo stellato. Il cantautore descrive la notte come un momento di pace e di riflessione, in cui si possono osservare le stelle e ascoltare il silenzio della natura. Ma la notte nasconde anche dei segreti, dei misteri che non sono ancora stati svelati.

La Bellezza Delle Parole

Il testo di “Dolce E Chiara È La Notte” è un esempio di poesia musicale, in cui le parole si fondono con la melodia per creare un’atmosfera unica e suggestiva. La bellezza delle parole di Lucio Dalla è data dalla loro semplicità e dalla loro capacità di evocare immagini e sensazioni. La canzone è un inno alla natura e alla bellezza del mondo che ci circonda, e ci invita a prendere il tempo di osservare e di apprezzare le cose più semplici e genuine della vita.

Esempi

Esempio 1: “La notte è dolce e chiara, come il profumo dei fiori che si diffonde nell’aria. Ma è anche misteriosa e affascinante, come un segreto che non si può svelare.” Esempio 2: “Guardo il cielo stellato e mi sento piccolo di fronte alla grandezza dell’universo. Ma allo stesso tempo mi sento parte di qualcosa di più grande di me, e mi sento in pace con me stesso e con il mondo.”

Posta un commento for "Dolce E Chiara È La Notte Testo: Il Significato Delle Parole E La Loro Bellezza"